[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

News

Elenco delle comunicazioni pubblicate nel portale negli ultimi 60 giorni. I dati di dettaglio delle procedure oggetto delle comunicazioni sono consultabili selezionando il collegamento "Visualizza Scheda".
La ricerca ha restituito 13 risultati.
26/02/2020
CHIARIMENTO
QUESITO N.4 : con riferimento alla vostra risposta in merito al requisito di capacità tecnico-professionale , si chiede se un contratto avente ad oggetto installazione, configurazione e manutenzione di impianti di videosorveglianza possa soddisfare il requisito richiesto. - RISPOSTA : NO, non può soddisfarlo. Il bando espressamente si riferisce ad un contratto avente ad oggetto la fornitura ed installazione oppure la manutenzione di un sistema di videosorveglianza e apparati accessori per la registrazione.
G02225 ( Gara )
Gara telematica a procedura ristretta ai sensi dell'art.61 del D.Lgs 50/2016 per l'affidamento della fornitura e posa in opera di un Sistema evoluto di videosorveglianza, analisi video, ed integrazione dati per approdi, cantieri navali e a bordo delle imbarcazioni della Gestione Governativa Navigazione Laghi
26/02/2020
CHIARIMENTI
QUESITO N.3 con riferimento al requisito di capacità professionale e tecnica "aver eseguito con buon esito almeno un contratto di importo non inferiore a euro 2 milioni per fornitura e installazione oppure manutenzione di impianti di videosorveglianza", si chiede di confermare che il requisito possa essere soddisfatto attraverso più contratti complessivamente di importo pari ad almeno due milioni. - RISPOSTA : non si conferma. Infatti, come indicato nel bando di gara, il requisito in argomento deve essere soddisfatto, pena l'esclusione, attraverso almeno un contratto d'importo non inferiore a 2 milioni di euro al netto dell'IVA, concernente la fornitura ed installazione oppure la manutenzione di un sistema di videosorveglianza e apparati accessori per la registrazione. Si rammenta che in caso di associazione temporanea d'imprese tale requisito deve essere posseduto, pena l'esclusione, dalla capogruppo in misura non inferiore all'80% (almeno un contratto di importo non inferiore a 1.600.000 euro al netto dell'IVA),mentre dalle mandanti in misura non inferiore al 20 % (almeno un contratto di importo non inferiore a 400.000 euro al netto dell'IVA).
G02225 ( Gara )
Gara telematica a procedura ristretta ai sensi dell'art.61 del D.Lgs 50/2016 per l'affidamento della fornitura e posa in opera di un Sistema evoluto di videosorveglianza, analisi video, ed integrazione dati per approdi, cantieri navali e a bordo delle imbarcazioni della Gestione Governativa Navigazione Laghi
26/02/2020
CHIARIMENTO QUESITO N. 2 : in relazione alla modalità di partecipazione, si richiede se inviando la richiesta di invito come "impresa singola" in questa fase, si potrà successivamente partecipare alla procedura di gara eventualmente anche in maniera aggregata (ATI/RTI).
RISPOSTA Ai sensi di quanto stabilito dall'art.48, comma 11, del d.lgs.50/2016, è possibile presentare l'istanza di partecipazione come impresa singola e, successivamente, presentare l'offerta quale mandatario di operatori riuniti. Resta inteso che in fase di presentazione dell'offerta dovranno essere rispettati i seguenti adempimenti: 1. pena l'esclusione, l'offerta economica e l'offerta tecnica vanno firmate digitalmente dal legale rappresentante di ogni società che costituirà l'associazione (art.48, comma 8 d.lgs.50/2016) e alle stesse vanno allegati i documenti d'identità dei firmatari; 2. pena l'esclusione, l'offerta deve contenere, ai sensi dell'art. 48, comma 8, del d.lgs. 50/2016, l'impegno che in caso di aggiudicazione della gara gli operatori economici conferiranno mandato collettivo speciale con rappresentanza ad uno di essi, da indicare nell'offerta medesima e qualificato come mandatario, il quale stipulerà il contratto in nome e per conto proprio e delle mandanti; 3. pena l'esclusione, l'offerta, ai sensi dell'art. 48, comma 4, del d.lgs. 50/2016, deve contenere l'indicazione delle prestazioni che saranno eseguite dai singoli operatori economici riuniti; 4.tutta la documentazione che sarà richiesta nella lettera di invito va firmata digitalmente dal legale rappresentante di ogni società che costituirà l'associazione; 5.la garanzia provvisoria deve essere intestata a tutti i soggetti facenti parte del costituendo raggruppamento; 6.per beneficiare delle riduzioni della cauzione provvisoria previsti dall'art.93 comma 7 del d.lgs. 50/2016, i richiesti requisiti devono essere posseduti e documentati da ciascun soggetto facente parte del raggruppamento.
G02225 ( Gara )
Gara telematica a procedura ristretta ai sensi dell'art.61 del D.Lgs 50/2016 per l'affidamento della fornitura e posa in opera di un Sistema evoluto di videosorveglianza, analisi video, ed integrazione dati per approdi, cantieri navali e a bordo delle imbarcazioni della Gestione Governativa Navigazione Laghi
26/02/2020
CHIARIMENTO QUESITO N.1: si richiede se è possibile applicare le disposizioni del Decreto Sblocca cantieri, in vigore fino al 31/12/2020, aumentando la percentuale del subappalto fino al 40%.
RISPOSTA : si conferma, così come stabilito nel bando di gara, che è ammesso il subappalto ai sensi dell'art.105 del D.Lgs 50/2016 nel limite del 30%.
G02225 ( Gara )
Gara telematica a procedura ristretta ai sensi dell'art.61 del D.Lgs 50/2016 per l'affidamento della fornitura e posa in opera di un Sistema evoluto di videosorveglianza, analisi video, ed integrazione dati per approdi, cantieri navali e a bordo delle imbarcazioni della Gestione Governativa Navigazione Laghi
29/01/2020
CHIARIMENTI
QUESITO In fase di sopralluogo non abbiamo visto un locale magazzino. Ve ne sarà uno a disposizione? RISPOSTA Presso la mensa aziendale di Tavernola (CO) è presente un locale deposito (vedi allegato A "Planimetria mensa" al Capitolato). Si evidenzia che i locali e le attrezzature della mensa aziendale possono essere utilizzate dal Concessionario anche per la conservazione e la preparazione dei cibi da servire a bordo delle navi.
G01201 ( Gara )
procedura ristretta telematica per l'affidamento in concessione della gestione dei servizi di ristorazione e bar a bordo delle navi del servizio pubblico d linea e di mensa aziendale -CIG 8094057323
29/01/2020
CHIARIMENTI
QUESITO E' vostra intenzione avere il servizio BAR sui battelli FRA CRISTOFORO e INNOMINATO? RISPOSTA Come indicato all'articolo 2 del Capitolato speciale "Luoghi dell'esecuzione", le M.vi Innominato e Frà Cristoforo sono navi per effettuare il solo servizio di bar, essendo provviste di autorizzazione sanitaria per il solo esercizio bar.
G01201 ( Gara )
procedura ristretta telematica per l'affidamento in concessione della gestione dei servizi di ristorazione e bar a bordo delle navi del servizio pubblico d linea e di mensa aziendale -CIG 8094057323
29/01/2020
CHIARIMENTI
QUESITO I battelli verranno consegnati con attrezzature funzionanti? RISPOSTA Si.
G01201 ( Gara )
procedura ristretta telematica per l'affidamento in concessione della gestione dei servizi di ristorazione e bar a bordo delle navi del servizio pubblico d linea e di mensa aziendale -CIG 8094057323
29/01/2020
CHIARIMENTI
QUESITO Nei mesi aprile-maggio-ottobre gli orari delle corse sono quelli comunicati in fase di sopralluogo o i battelli girano a orari e giorni ridotti? RISPOSTA Per le corse delle navi su cui devono essere garantiti i servizi in argomento occorre fare esclusivamente riferimento all'orario generale aziendale (vedi allegati N, O e P al Capitolato). Si evidenzia, in ogni caso, che il numero di giorni di attività delle navi potrebbero subire delle variazioni per esigenze di servizio (vedi art.4.1 del Capitolato speciale).
G01201 ( Gara )
procedura ristretta telematica per l'affidamento in concessione della gestione dei servizi di ristorazione e bar a bordo delle navi del servizio pubblico d linea e di mensa aziendale -CIG 8094057323
29/01/2020
CHIARIMENTI
QUESITO All'interno dei bar sui battelli sono presenti piastre per panini e fornetto elettrico? RISPOSTA Si rinvia all'allegato L "NLC inventari cucina e battelli 2019" al Capitolato speciale, che riporta l'elenco delle attrezzature presenti nei bar e nelle cucine delle navi. In ogni caso si chiarisce che da capitolato è compito del Concessionario di provvedere a sua cura e spese alla fornitura dell'attrezzatura delle cucine e dei bar di bordo qualora non fosse già presente (vedi art. 10 del Capitolato speciale).
G01201 ( Gara )
procedura ristretta telematica per l'affidamento in concessione della gestione dei servizi di ristorazione e bar a bordo delle navi del servizio pubblico d linea e di mensa aziendale -CIG 8094057323
29/01/2020
CHIARIMENTI
QUESITO Il servizio richiesto in gara, su tutti i battelli, è solo nel periodo stagionale (aprile-ottobre)? RISPOSTA Si, dal momento che vanno erogati sulle corse dell'orario generale aziendale segnate da apposito simbolo (vedi allegati N "orario primaverile", O "orario tascabile A" e P "orario tascabile E" al Capitolato).
G01201 ( Gara )
procedura ristretta telematica per l'affidamento in concessione della gestione dei servizi di ristorazione e bar a bordo delle navi del servizio pubblico d linea e di mensa aziendale -CIG 8094057323

[ Torna all'inizio ]